sabato 17 novembre 2018
  |  Login
Consigli Utili
CONSIGLI D'USO

La lavastoviglie, il frigorifero, asciugatrici, la lavatrice, il piano cottura e il forno sono elettrodomestici familiari al punto che, chiunque più o meno correttamente, è in grado di usarli.

Vi sono però tanti piccoli accorgimenti che andrebbero osservati per evitare all'utente tutta una serie di problemi.

 

Altra considerazione da fare è che sono pochi coloro che leggono il libretto di istruzioni d'uso in dotazione all'elettrodomestico, non ricordando che questi manuali contengono informazioni importanti e consigli utili.

 

LAVATRICI
Si consiglia, per un corretto lavaggio del bucato, di attenersi alle simbologie riportate sulle etichette dei capi interessati. Si consiglia inoltre di suddividere i capi in:
Bucato resistente, bucato colorato, biancheria resistente, biancheria delicata, lana.

Siccome durante il primo lavaggio la biancheria colorata potrebbe stingere vi invitiamo a non lavarla assieme a quella bianca, evitando cosi eventuali migrazioni di colore.

Per il lavaggio della lana in lavatrice è indispensabile che i capi di questo tipo siano contrassegnati con il simbolo " Pura lana vergine " o con le indicazioni " Lavabile a macchina" oppure "Non infeltrisce".

Importante è controllare che nel bucato non vi siano oggetti metallici come fermagli, spilli, ecc.

E' consigliato per un miglior lavaggio equilibrare capi di spugna con altri più piccoli in quanto i primi assorbendo molta acqua, diventerebbero troppo pesanti causando una instabilità della macchina.

Non eccedere nelle dosi di detersivo ma attenersi a quelle consigliate dal fabbricante tenendo conto della durezza dell' acqua della vostra zona.

Importante è mantenere il cassetto del detersivo pulito in quanto residui dello stesso comporterebbero in fase di risciacquo un cattivo risultato causando a determinate persone possibili allergie.

Si consiglia di decalcificare la macchina, facendo dei lavaggi periodici con prodotti decalcificanti disponibili presso il nostro negozio.

Ritorna a CONSIGLI D'USO
LAVASTOVIGLIE

Pulire periodicamente il filtro e controllare che i fori delle giranti non siano ostruiti.
Verificare che il filtro posto sull' tubo di entrata acqua non sia ostruito con sabbia .

Verificare periodicamente il livello del sale e del brillantante .

Eseguire a intervalli regolari dei lavaggi con prodotti sgrassanti e anticalcare, sempre disponibili nel nostro negozio. 



Ritorna a CONSIGLI D'USO

FRIGORIFERI
Manutenzione:
Pulire periodicamente con aspirapolvere la griglia di ventilazione e il condensatore posto nella parte posteriore del prodotto.

Sbrinare il comparto congelatore almeno 1 o 2 volte l' anno oppure quando il ghiaccio ha raggiunto uno spessore di 3 mm.

Pulire regolarmente il foro di drenaggio dell'acqua di sbrinamento.

Durante la pulizia della cella refrigerante non usare attrezzi appuntiti o taglienti per togliere il ghiaccio.
 


Consigli per l'eliminazione dei cattivi odori

Detergere le pareti interne con acqua e bicarbonato.

Conservare carni e formaggi negli appositi contenitori di plastica.

L'uso dell' aceto non è consigliato in quanto non elimina l'odore, che viene soltanto coperto.

Per pulire l'apparecchio si possono usare appositi prodotti disponibili presso la nostra sede.

 

Ritorna a CONSIGLI D'USO

PIANI COTTURA IN VETROCERAMICA
Uso del piano di cottura
Asciugare bene il fondo delle pentole prima di appoggiarle sul piano di cottura; Non mettere mai della carta di alluminio sul piano vetroceramica; Non usare pentole con fondo in alluminio, ma pentole con fondo in acciaio. I fondi rugosi delle pentole e delle padelle possono lasciare tracce, o anche provocare rigature. Durante il funzionamento del piano non ostruire, anche parzialmente, le feritoie di scarico dei fumi con pentole o padelle. Non usare griglie, bistecchiere o altre stoviglie simili. Non mettere a contatto diretto il cibo da cucinare sul piano in vetroceramica.

Pulizia del piano di cottura
Lo sporco normale viene eliminato semplicemente con acqua calda e poche gocce di detergente. I residui dovuti a zucchero, cibi con alto contenuto di zucchero od oggetti in materiale plastico, caduti erroneamente sulla piastra calda devono essere rimossi subito a piastra ancora calda con l'apposito raschietto, in quanto possono recare danni alla superficie. A freddo si completa la pulizia con detergenti non abrasivi specifici e che potete trovare nel nostro negozio. Non utilizzare pagliette abrasive. Residui di calcare vengono rimossi con aceto. Non usare mai prodotti anticalcare in quanto potrebbero danneggiare il collante-sigillante.


Ritorna a CONSIGLI D'USO
ASCIUGATRICI

Pulire i filtri dopo ogni asciugatura.
Pulire periodicamente, (se la macchina è dotata) lo scambiatore di calore lavandolo con acqua corrente.

Ricordarsi di svuotare il contenitore dell'acqua di condensa

Ritorna a CONSIGLI D'USO